Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario2017
  • top-home-annuario-green
  • home-una-vita
  • annuario2016
  • top-home
  • top-home-oscar

“ITALIA CREATIVA”: DIALOGHI DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

artistaesppnestoccarda25

Una nuova Mostra in Germania, a Stuttgart, dal 12 luglio al 10 agosto 2017 - Dai grandi Maestri del Novecento italiano ai Contemporanei nella metropoli tedesca che ospita musei e monumenti tra i più importanti d’Europa – Fra gli Artisti anche Roberta Gulotta, Testimonial dell'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi, con una delle sue opere più recenti  - 

IN COLLABORAZIONE CON L’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI STOCCARDA, RATHAUS - STOCCARDA 

AeroportoStoccarda14Il mensile “Italia Arte. Il meglio della cultura internazionale e del Made in Italy”, il Museo MIIT di Torino e l’Associazione Culturale Galleria Folco, presentano il progetto “Italia creativa. Dialoghi di arte moderna e contemporanea”. Nell’ambito del progetto che vede il gruppo dialogare con istituzioni culturali tedesche ormai da diversi anni, tra cui il Kunstlerforum di Bonn, il Museo Altes Dampfbad di Baden-Baden, l’arte fiera di Stoccarda o l’IIC di Colonia, si presenta l’esposizione attuale organizzata in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda, diretto dalla Dott.ssa Adriana Cuffaro.

La mostra sarà articolata in due sezioni, una storica e una contemporanea e si terrà al Rathaus, la sede del Comune di Stoccarda, dal 12 luglio al 10 agosto 2017. 
Nella sezione storica saranno esposte alcune opere di maestri del ‘900, tra cui Aligi Sassu (Milano 1912 - Pollença 2000), Francesco Messina (Linguaglossa, 1900 - Milano 1995), Raffaele De Grada (Milano 1885 - Milano 1957), Giacomo Soffiantino (Torino 1929- 2013), Ennio Calabria (Tripoli 1937), Renato Guttuso (Bagheria 1911 - Roma 1987), rappresentanti importanti di una stagione del ‘900 che ha recuperato la classicità e la monumentalità dell’arte italiana. astoccardaquadrorobyna14
"La sezione contemporanea – spiegano gli organizzatori - vedrà invece la presenza di una trentina di autori affermati a livello internazionale, selezionati dal nostro gruppo, che hanno fatto della ricerca e della sperimentazione sullo stile e sui materiali la loro cifra creativa". 

In mostra anche "La Notte prima degli esami", una delle ultime opere dell'Artista Roberta Gulotta (nella foto, www.roberta-gulotta.com), pittrice e scultrice, testimonial internazionale dell'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi e valente fotografa.

La grande metropoli tedesca, città natale dell’artista, poeta e filosofo Friedrich Schiller, sede del Museo della Porsche e della Mercedes, di musei importantissimi e gallerie prestigiose, del Castello e della Cattedrale tra i più belli e imponenti del vecchio continente, affascinano turisti e appassionati d’arte che arrivano in visita da tutto il mondo. 
L’obiettivo principale della mostra è quindi quello di creare un ponte culturale tra Italia e Germania nel nome dell’arte, un percorso attraverso i cambiamenti e le correnti artistiche che oggi caratterizzano il panorama artistico nazionale, per valorizzare un aspetto importante, quello culturale, che da sempre unisce e connota l’Italia intera nel mondo.

CON LA COLLABORAZIONE E IL PATROCINIO GRATUITO DI:

Museo Centre of Modern Art – Bruges, Amart Gallery Bruxelles, Associazione Culturale Galleria Folco, Museo MIIT - Torino

Donazione Scalvini – Desio, Museo della Memoria – Lipari, Museo Ugo Guidi - Forte dei Marmi, Amici del Museo Ugo Guidi - Forte dei Marmi, Zhou Brothers Art Center Foundation – Chicago, Chill concept Arts Connection Foundation – Miami, 33Contemporary Gallery – Chicago, Tactica MEDIA PARTNERS: Italia Arte, Traspi.Net, Notizie in un Click, Aspim Europa

PARTNERS TECNICI: Reale Mutua Castello

  • banner fabbricanti oro
  • banner 130x65 noassociati
  • bannercuktural news
  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies