Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2018
  • top-home-oscar
  • home-una-vita
  • annuario2017
  • top-home
  • annuario2016

PREMI DAVID DI DONATELLO: L'EDIZIONE DEI SESSANT'ANNI

alquirinaletavianifinoarondi25

Incontro con il Presidente alquirinaleginalollo12

della Repubblica e

con il Ministro Dario Franceschini

insieme al Presidente Gian Luigi Rondi

fondatore del prestigioso

Riconoscimento

alla gente del cinema

La giornata clou del 60° David di Donatello si è svolta come di consueto in due tempi: al Quirinale la mattina – in diretta tv su Raiuno -  per la presentazione al Presidente della Repubblica dei candidati al Premio; e agli Studios per la diretta televisiva Sky. Momento delle aspettative la mattina, momento dei verdetti la sera.alquitinaleborrelli7

alquirinalemontaldoleone10L'incontro con il Presidente Mattarella è stato solenne e cordiale al tempo stesso, presente naturalmente il Presidente dell'Accademia del Cinema Italiano Premi David di Donatello Gian Luigi Rondi, fondatore del Premio, ed anche il Ministro dei Beni e delle attività culturali e del Turismo Dario Franceschini. Pienone di candidati, giornalisti, fotografi nel salone affollato che ha visto assegnare Premi speciali a Gina Lollobrigida e ai fratelli Paolo e Vittorio Taviani, e momenti di "mondanità" nel salone delle feste. In entrambi i siti  abbiamo realizzato il nostro servizio fotografico.

Ed ecco i vincitori del David di Donatello 2016:

alquirinalerobyjeegassanti9Miglior Film: Perfetti sconosciuti prodotto da Medusa Film per la regia di Paolo Genovese

Migliore Regista: Il racconto dei racconti – Tale of Tales: Matteo Garrone

Migliore Regista Esordiente: Lo chiamavano Jeeg Robot: Gabriele Mainetti

Migliore Sceneggiatura: Perfetti sconosciuti:  Filippo Bologna, Paolo Costella, Paolo Genovese, Paola Mammini, Rolando Ravello

Migliore Produttore: Lo chiamavano Jeeg Robot: Gabriele Mainetti per Goon Films, Rai Cinema

Migliore Attrice Protagonista: Lo chiamavano Jeeg Robot: Ilenia Pastorelli

Migliore Attore Protagonista: Lo chiamavano Jeeg Robot: Claudio Santamariaassanticongarronegudioso8

Migliore Attrice non Protagonista: Lo chiamavano Jeeg Robot: Antonia Truppo

Migliore Attore non Protagonista: Lo chiamavano Jeeg Robot: Luca Marinelli

Migliore Autore della Fotografia: Il racconto dei racconti – Tale of Tales: Peter Suschitzky

Migliore Musicista: Youth – La giovinezza: David Lang

Migliore Cantone Originale: Youth – La giovinezza:  “Simple Song #3” musica e testi di David Lang interpretata da Sumi Jo

Migliore Scenografo: Il racconto dei racconti – Tale of Tales: Dimitri Capuani, Alessia Anfuso 

davidesalastudios15Migliore Costumista: Il racconto dei racconti – Tale of Tales: Massimo Cantini Parrini

Migliore Truccatore: Il racconto dei racconti – Tale of Tales: Gino Tamagnini, Valter Casotto, Luigi D'Andrea, Leonardo Cruciano

Migliore Acconciatore: Il racconto dei racconti – Tale of Tales: Francesco Pegoretti

Migliore Montatore: Lo chiamavano Jeeg Robot:  Andrea Maguolo con la collaborazione di Federico Conforti

Miglior Fonico di presa diretta: Non essere cattivo: Angelo Bonanni alquirinalerobyfabrizio12

Migliori Effetti Digitali: Il racconto dei racconti – Tale of Tales: Makinarium

Miglior Documentario di lungometraggio: S is for Stanley di Alex Infascelli

Miglior Film dell'Unione Europea: Il figlio di Saul  di Laszlo Nemes (Teodora Film)

Miglior Film straniero: Il ponte delle spie di Steven Spielberg (20th Century Fox )

Miglior Cortometraggio: Bellissima  di Alessandro Capitani

David Giovani: La corrispondenza di Giuseppe Tornatore

Nelle foto dall'alto: I fratelli Paolo e Vittorio Taviani, il Ministro Dario Franceschini, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Il Presidente dell'Accademia del Cinema Premi David di Donatello Gian Luigi Rondi, Gina Lollobrigida, Giuliano Montaldo, Giancarlo Leone, Roberta Gulotta con Claudio Santamaria e il regista Giambattista Assanti, Massimo Gaudioso e Riccardo Garrone con Giambattista Assanti, la sala affollata della premiazione, Fabrizio Bentivoglio con Roberta Gulotta.

(foto di Roberta Gulotta con il contributo di Elettra Ferraù e Clausio Patriarca)

davidecardinale

  • banner fabbricanti oro
  • banner 130x65 noassociati
  • bannercuktural news
  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies