• annuario 2020
  • home-una-vita

PREMIO GIORNALISTICO "TERRE DEL NEGROAMARO"

Quarta edizione - Serata di premiazione venerdì 19 agosto 2016 a Guagnano (Le)

12GALpremiogiornalistico2016Si  svolgerà il 19 agosto alle ore 21.00, nel centro storico di Guagnano (Le), la serata di premiazione della quarta edizione del “Premio Giornalistico Terre del Negroamaro”, concorso ideato e promosso dal GAL Terra d’Arneo al fine di favorire la conoscenza del territorio e delle sue eccellenze. La manifestazione è legata all’omonimo evento che si svolge ogni anno ad agosto nel centro storico di Guagnano, organizzata dall’amministrazione comunale.

A salire sul palco dei premiati quest’anno la giornalista Agnese Pellegrini, vincitrice della categoria stampa con un redazionale dal titolo Salento. Una Terra tra i due mari, pubblicato sulla rivista BenEssere del Gruppo St Pauls International. Una descrizione accurata che non esclude nessuno dei comuni del comprensorio ed accompagna il lettore alla scoperta di un territorio che ha molto da offrire in tutte le stagioni. L’attenzione è ferma soprattutto sul turismo culturale e religioso, tema caro alla Pellegrini che già aveva approfondito in un altro redazionale, pubblicato anch’esso sulla stampa nazionale, e focalizzato soprattutto sulla figura di San Giuseppe da Copertino, il Santo dei voli ed altri santuari minori presenti in Terra d’Arneo.

Per la categoria radio/tv, ad aggiudicarsi il primo premio è GiaNet Media di Claudio e Francesco Giannetta, titolari della web tv InOnda (www.inonda.tv), con il servizio “Arneo..tra terra e mare”.  Un occhio attento e curioso dietro la telecamera percorre tutta la Terra d’Arneo, dalla costa all’entroterra, regalando scorci inaspettati e paesaggi mozzafiato che esprimono la bellezza e la generosità del territorio.

Menzione speciale per Giuseppe Massari, giornalista locale che sul  web magazine Fondazione Terra d’Otranto, racconta l’intrigante storia del vino negroamaro, dalle sue origini ad oggi.

Prevista anche la consegna del “Premio Speciale Terra d’Arneo” a due personaggi che, a vario titolo, si occupano della promozione e della crescita del nostro territorio. Si tratta del giornalista Michele Peragine, Presidente dell’Associazione Giornalisti Agroalimentare della Regione Puglia nonché giornalista RAI, e dell’ Ammiraglio Ispettore Vincenzo Melone, Comandante generale del corpo delle Capitanerie di porto: il primo per l’attenzione riservata al nostro territorio soprattutto per il comparto agricolo ed agroalimentare, il secondo per l’opera svolta a salvaguardia del patrimonio costiero e del mare e per la sensibilità sociale a favore dell’accoglienza.

I vincitori riceveranno un premio speciale offerto dalla gioielleria Tondo di Leverano e un paniere di prodotti locali come sintesi di tradizione, cultura e identità della Terra d’Arneo.cosimonuova6

Soprattutto quest’anno la nostra partecipazione al Premio Terre del Negroamaro e l’impegno a portare avanti la nuova edizione del premio giornalistico rappresenta la volontà di dare continuità al lavoro intrapreso negli anni precedenti ed arricchirlo di contributi importanti in vista della nuova programmazione che è alle porte” - spiega il Presidente del GAL Cosimo Durante (nella foto) - “Ancora una volta il nostro obiettivo sarà quello di promuovere il territorio con azioni in linea con l’identità dei luoghi e che diano particolare attenzione al comparto dell’agroalimentare e del turismo in collegamento con gli eventi e le iniziative che animano la Terra d’Arneo”.

  • Baner Ehome

© 2001-2020 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies