Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2018
  • top-home-oscar
  • home-una-vita
  • annuario2017
  • top-home
  • annuario2016

AD EXPO ART IN THE CITY 2016

17artfestival2016

Spoleto Festival Art realizzerá, dal 23 al 26 settembre 2016 nelle dimore storiche di Spoleto, il grande evento Internazionale Expo Art in the City 2016 - Esposizione Internazionale - Mostra Mercato - Rassegne Culturali - Scuole d’Arte Europee a Confronto nonché il catalogo "Istituto Europeo per la Formazione". 

Presidente: Prof. Luca Filipponi; Direttore Artistico: M° Prof. Alessandro Trotti; Direttore marketing: Dott.ssa Paola Biadetti; Presidente Commissione del Premio: M° Prof. Sandro Bini.

AcquariumRoby7Fra gli Artisti che parteciperanno alla Kermesse, figura ancora una volta un nome di spessore internazionale, la pittrice e scultrice Roberta Gulotta, che esporrà all'Ex Museo Civico in Via del Duomo 4, l'Opera Astrolabium.

"L'opera – spiega l'Artista - vuole essere uno studio sugli strumenti che hanno ipotizzato, attraverso la loro meccanica ed efficacia, il futuro, e un omaggio a coloro che li hanno inventati con il loro perseverante studio, fantasia, estro e genialità. L' ELICA di Leonardo da Vinci oggetto avveniristico, preludio - in anticipo di secoli - di quella che un giorno sarebbe diventata la storia dell'aviazione.astrolabiumroby12

"Un SESTANTE, strumento utilizzato per misurare l'angolo di elevazione di un oggetto celeste sopra l'orizzonte, quasi fosse un goniometro ottico, per la misurazione dell’altezza degli astri.

"Una SFERA ARMILLARE, nota come astrolabio sferico, strumento astronomico che rappresenta le orbite solide dei pianeti e del Sole mediante armille (anelli) imperniate in un centro comune, una visione geocentrica dell’universo, dal sistema tolemaico, con variazioni eliocentriche o copernicane. Ma anche la raffigurazione di un moderno planetario".

6gulottasculturacinema"Questa mia opera – conclude Roberta Gulotta - vuole essere una sintesi di osservazione da parte dell'artista, attraverso affascinanti strumenti medioevali e forme moderne, ove genio, arte, studio e creatività, hanno cercato di analizzare il senso del tempo e del movimento, mediante una complessa meccanica di osservazione".

Tecnica di esecuzione: Tempera acrilica su tela dorata

Dimensioni: tela rotonda diam. cm. 100.aspoletoJANTAR12

Verrà esposta inoltre - della stessa Artista - la pregevole scultura "La Settima Arte", realizzata in Marmo, Rame, Cristalli, Smalto e legno. L'opera ha ricevuto il Premio Spoleto Festival Art  2016.

E last but not least, la terza opera originale firmata da Roberta Gulotta all'evento spoletino è un altro quadro: JANTAR MANTAR e ancora una volta l'autrice la descrive: "Ispirata dalle forme geometriche del "Jantar Mantar", ovvero il complesso di architetture con funzione di strumenti astronomici costruito a Jaipur, in India, dal maharaja Jai Singh II tra 1727 e 1734, l'opera ne riprende la figurazione ed profili, intersecando meridiane e geometrie, in maniera quasi avanguardistica.

"Un gioco di dimensioni attraverso strutture sempre ispirate agli strumenti di osservazione astronomici, remoti ma contemporanei, nuovi, moderni, attraverso percorsi di studio e di scienza nella storia, tali da rimanere nell'immaginario e nella curiosità dell'individuo".

www.roberta-gulotta.com

  • banner fabbricanti oro
  • banner 130x65 noassociati
  • bannercuktural news
  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies