Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2018
  • top-home-oscar
  • home-una-vita
  • annuario2017
  • top-home
  • annuario2016

MOSTRA A ROMA: "PIACERE, ETTORE SCOLA"

bilottidetassispresentaz25

Si è aperta a Roma, al Museo Carlo Bilotti, una grande mostra  - "Piacere, Ettore Scola" - per celebrare un grandissimo protagonista del cinema italiano. Nel corso della presentazione alla stampa, la moglie Gigliola e la figlia Silvia hanno ricordato Ettore Scola anche con aneddoti divertenti riferiti ai suoi rapporti con il mondo del cinema, alla sua amicizia con Alberto Sordi (la persona che lo ha fatto più divertire nella sua vita...), alla sua grande passione per il lavoro che faceva.bilottigigliolasilviascola

Promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, prodotta da Show Eventi in collaborazione con City Fest (il programma di eventi culturali della Fondazione Cinema per Roma), curata da Marco Dionisi e Nevio De Pascalis, con la mediapartnership ella rivistai Ciak, la mostra presenta e racconta la vita di Ettore Scola dall'infanzia trascorsa a Trevico (Avellino) dove nacque, fino al suo ultimo lavoro, "Che strano chiamarsi Federico" (2013), un omaggio al collega ed amico Federico Fellini.

Suddivisa in nove sezioni divise in due parti, una cronologica ed una tematica, la mostra propone fotografie, disegni, oggetti di scena che ricostruiscono il percorso artistico e la vita di Scola, definito dai curatori "Un professionista eclettico, complesso, acuto e amaro osservatore del costume nazionale". 

Probabilmente la mostra diventerà itinerante, sia in Italia che all'estero (si è parlato di Milano e Parigi). 

bilottidellisollisola10Contemporaneamente alla mostra, esce il libro "Piacere, Ettore Scola", il primo volume monografico sul regista edito da Edizioni Sabinae con prefazioni di Silvia Scola, Walter Veltroni, Jean Gili e Piera Detassis.bilottiinternoautomob7

All'interno testi dei curatori, fotografie e testimonianze raccontano le tappe professionali e private della vita del regista seguendo, passo dopo passo, il percorso della mostra stessa. Nel volume sono inoltre presenti introduzioni ai capitoli di Fulvio Abbate, Delfina Metz, Enrico Vanzina, Marco Risi, Paolo Pietrangei, Giuliano Montaldo, Diego Novelli, Gian Luigi Rondi, Ezio Di Monte, Luciano Ricceri, Giovanna Ralli, Odette Nicoletti e Sergio Staino.

(Servizio fotografico di Roberta Gulotta - Copyright)

Museo CARLO BILOTTI – Aranciera di Villa Borghese – Viale Fiorello La Guardia, Roma

Dal 17 settembre 2016 all'8 gennaio

Orari del museo: da martedi a venerdi 10-16 – sabato e domenica dalle 10 alle 19. 

Ingresso gratuito

bilottipanoramica25

www.museocarlobilotti.it

  • banner fabbricanti oro
  • banner 130x65 noassociati
  • bannercuktural news
  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies