Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2018
  • top-home-oscar
  • home-una-vita
  • annuario2017
  • top-home
  • annuario2016

FIJLKAM: SI INAUGURA LA MOSTRA "OLIMPIADI"

Molto si è parlato di Olimpiadi in questi mesi, e sicuramente se ne parlerà  ancora a lungo: da Rio 2016 a Roma 2024, una speranza, quest'ultima, che sembra sia andata delusa. 7Fijlkamolimpiadilocand

La FIJLKAM è tornata da Rio de Janeiro con un consistente bottino di medaglie e con la soddisfazione di aver conquistato la medaglia d’oro italiana numero 200. E la Mostra "Olimpiadi" (5 ottobre 2016- 4 marzo 2017), programmata da tempo, è stata un portafortuna per la Federazione e tantissimi artisti hanno gioito per i successi della FIJLKAM, perché anche a questo serve l’attività del Museo degli Sport di Combattimento: a cementare i rapporti tra l’arte e lo sport, allargando sempre di più la già grande famiglia che nel Centro Olimpico di Ostia si riunisce periodicamente per “costruire” vittorie. 

15FijlkamOlimpieCon questa mostra "Olimpiadi", che è la nona collettiva d’arte, il Museo intende festeggiare il successo della FIJLKAM all’Olimpiade da poco conclusa ed esaltare con le opere di 25 valenti artisti lo spirito dei Giochi e i nobili valori dello Sport, che da sempre la Federazione difende e propaganda. 

I 25 artisti selezionati, infatti, si sono ispirati alle Olimpiadi in tutti i loro molteplici aspetti: gli atleti, le gare, gli ideali, i luoghi, ed altro ancora. 

La mostra verrà inaugurata il prossimo 5 ottobre con la consegna degli ambiti premi FijlkamArte 2016 e sarà arricchita da due mostre personali: quella di Giuseppe Marchetta (pittura) e l’altra di Luigi Antonio Speranza (scultura), che portano a 19 il totale delle “personali” allestite nel Museo. Contemporaneamente nella Hall of Fame si potranno ammirare le esposizioni di disegni umoristici sullo sport di Lucio Trojano e di Giulio Ricci6RobyFijlkam

Ma non finisce qui. Nella grande sala delle esposizioni al primo piano sarà allestito un apposito spazio per mostrare al pubblico le tante opere generosamente donate dagli artisti al Museo, che in quattro anni di attività ha messo insieme un’invidiabile collezione di pitture e sculture. 

All'evento, ideato e allestita dall’architetto Livio Toschi, saranno abbinate – come sempre – svariate iniziative culturali. 

La manifestazione gode del patrocinio morale del CONI.

Fra gli Artisti che esporranno a "Olimpiadi", figura la pittrice e scultrice Roberta Gulotta (nella foto), reduce da Spoleto dove ha presentato tre stupende opere. A questa nuova mostra, troveremo "OLYMPIE" (2016), Tempera acrilica su tela dorata ed inserti a foglie dorate, realizzata con grande energia, un'opera stimolante ed emozionante, com'è nello stile di Roberta Gulotta.

Centro Olimpico Matteo Pellicone, Via dei Sandolini, 79, Lido di Ostia (Roma)

  • banner fabbricanti oro
  • banner 130x65 noassociati
  • bannercuktural news
  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies