Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2018
  • top-home-oscar
  • home-una-vita
  • annuario2017
  • top-home
  • annuario2016

SUL RED CARPET VANESSA REDGRAVE REGISTA

CinemaRedgraveuno25

Un personaggio carismatico sul Red Carpet del 2 novembre: Vanessa Redgrave, attrice britannica con oltre 50 anni di attività nel mondo dello spettacolo, che durante la sua lunga e variegata carriera è stata insignita di numerosi riconoscimenti tra cui un Premio Oscar come attrice non protagonista in "Giulia". L'attrice ha ottenuto altre cinque nominations alla prestigiosa statuetta dell'Academy Award. Arriva a Roma in veste di regista del documentario "Sea Sorrow".eliopetri vanessa11

Figlia del grandissimo attore Sir Michael Redgrave, ha cominciato giovanissima a calcare le scene teatrali, per poi passare al cinema.

Considerata una delle massime interpreti viventi, ha recitato in alcuni film italiani tra cui Blow-up di Antonioni, ed insieme a suo marito Franco Nero ha interpretato Un tranquillo posto di campagna, Drop Out, La vacanza. Nel 1967 ebbe l'onorificenza di Commander of the Order of the British Empire (C.B.E.)

Oltre ad una vasta attività teatrale, nel cinema ha interpretato brevi ma ben caratterizzati ruoli anche nel film d'azione (Mission: Impossible di Brian De Palma), e nell'opera prima di Al Pacino Riccardo III – Un uomo, un re). Tra i numerosissimi titoli cinematografici della sua carriera figurano: Il segreto di Agatha Christie, Yankees, I bostoniani, Il mistero di Wetherby, Casa Howard, La casa degli spiriti, Little Odessa, Il senso di Smilla per la neve, Mrs Dalloway, Wilde, Deep Impact, Coriolanus, Anonymous, Il prezzo della libertà, The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca, Il Segreto.

cinemaRedgravetre16Vanessa Redgrave parla molto bene l'italiano. Si è sposata con Franco Nero nel 2006, ma lo ha reso pubblico soltanto nel 2009. La coppia ha un figlio, Carlo (1969).

Dopo il passaggio sul Red Carpet, l'attrice ha presentato al MAXXI "Sea Sorrow", il suo debutto alla regia, un documentario sui migranti che cercano asilo in Europa, frutto di una ricognizione effettuata in Italia e in Grecia, a Calais e a Londra, per mettersi sulle tracce di chi ha abbandonato la propria terra in cerca di un riparo dalle guerre, dalle dittature e dalla violenza.

Il titolo del film, che vedremo in Italia nella prossima primavera (Officine Ubu) è una citazione della Tempesta di Shakespeare: quando Prospero racconta a Miranda la storia del loro "dolore marino" e come sono stati esiliati in un'isola remota.cinemaRedgravedue15

Prodotto dal figlio di Vanessa (e Franco Nero) Carlo Nero, "Sea Sorrow" è stato girato in Libano, Italia, Grecia, Calais e Londra: Vanessa Redgrave in prima persona segue le tracce della storia passata, evocando pagine molto personali: quando, a due anni, dovette fuggire da Londra allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, e quando, studentessa, fece volontariato in aiuto dei rifugiati ungheresi, fino al viaggio in Libano per incontrare un bimbo palestinese di tre anni in un campo di rifugiati.

Altro protagonista della giornata sul Tappeto Rosso l’attore americano Michael Shannon che ha parlato al pubblico del documentario su Bob Dylan Trouble No More. Nella sua carriera Shannon è stato candidato per due volte ai Premi Oscar come miglior attore non protagonista, nel 2009 per Revolutionary Road e nel 2017 per Animali notturni. 

(Servizio di Roberta Gulotta – Copyrighy - www.roberta-gulotta.com)

La foto in BN di Vanessa Redgrave con Elio Petri sul set di "Un tranquillo posto di campagna" è di Claudio Patriarca (Copyright)

  • banner fabbricanti oro
  • banner 130x65 noassociati
  • bannercuktural news
  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies