Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2019
  • home-una-vita

Debutta ‘Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna’ al Teatro Brancaccino di Roma

Sarah Maestri e Adelmo Togliani portano in scena una tormentata e intensa relazione: quella tra una patologia degenerativa e l’individuo che ne è colpito

11sarah2Debutto a Roma per Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna, uno spettacolo che tratta di amore, malattia, sfida costante e che affronta il delicato tema della Sindrome di Sjögren, malattia autoimmune e degenerativa. Lo spettacolo, interpretato da Sarah Maestri (Il cuore altrove, Notte prima degli esami, Il pretore) e Adelmo Togliani (Casanova, Boris – Il film, Un matrimonio, La Sabbia negli occhi), è scritto da Elena Tommasini, diretto da Stefano Sarcinelli e va in scena venerdì 30 marzo alle ore 20.45 al Teatro Brancaccino (via Merulana 244, Roma) in occasione di un’anteprima evento.

Lo spettacolo porta in scena, attraverso i suoi protagonisti, un rapporto tormentato, una convivenza forzata contraddistinta dall’estrema necessità di riadeguare la propria quotidianità e di riallineare il proprio “centro” a causa della presenza di un terzo incomodo: quella patologia che porta ad un lento allontanamento dalla propria ‘normalità’: la Sindrome di Sjögren è una malattia infiammatoria cronica di cui soffrono, in Italia, circa 12/15.000 persone, per la maggior parte donne.11adelmoserio

Lo spettacolo è stato fortemente voluto da Lucia Marotta, Presidente dell’Associazione Nazionale Italiani Malati Sindrome di Sjögren - A.N.I.Ma.S.S. ONLUS con l’intento di divulgare e sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo la malattia e che afferma: “Vivere con la Sindrome di Sjögren è terribile e non la augureresti a nessuno, ma grazie ad essa e soffrendo quotidianamente posso capire gli altri e combattere per loro. Circa 20 anni fui colpita dalla rara malattia, che nessuno conosceva, ma dopo momenti difficili, cupi e un lungo pellegrinaggio, con coraggio e con la forza della Fede ho trasformato questo dolore in amore verso gli altri”.

La pièce presenta agli occhi dello spettatore i diversi colori che la malattia riflette, come un prisma, nella quotidianità di un individuo, nella sua vita professionale, in quella privata, nei rapporti con gli altri e nella sua sfera più intima. Lo spettacolo vuole raccontare in maniera diretta, dura ma anche ironica a tratti, la scoperta prima  e la convivenza  poi con un’ospite inattesa, quella Sindrome di Sjögren che oggi, nonostante sia fortemente invalidante, non è ancora stata riconosciuta come malattia rara in Italia e inserita nei LEA.

Lo spettacolo Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna, liberamente ispirato al libro La sabbia negli occhi di Lucia Marotta, è prodotto da A.N.I.Ma.S.S. ONLUS in collaborazione con Accademia Togliani.

Monsieur Sjögren e il coraggio di una donna: venerdì 30 marzo ore 20.45

Teatro Brancaccino - Via Merulana 244, Roma

Ingresso libero previa prenotazione

Per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • banner fabbricanti oro
  • banner 130x65 noassociati
  • bannercuktural news
  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies