Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2019
  • home-una-vita

LA GIORDANIA, UN SET PERFETTO TRA NATURA E AVVENTURA

 20petraIPV

- IL TOUR OPERATOR IDEE PER VIAGGIARE CI FA CONOSCERE I TOP 10 FILM GIRATI IN GIORDANIA -

Grazie alla sua grande ricchezza di panorami e alle sue meraviglie sceniche naturali e monumentali, la Giordania riveste un ruolo fondamentale per l’industria cinematografica a livello internazionale. Molti film sono stati girati in Giordania, incluse diverse famose produzioni hollywoodiane.

Al di là della ricchezza territoriale - in Giordania si trovano sia valli floride sia rudi zone desertiche: il Paese è dal punto di vista politico stabile e sicuro. Perciò, numerosi film moderni ambientati nei paesi del Medio Oriente vengono in realtà girati in Giordania.

Ed ecco i 10 film girati in Giordania.7indianajoneslocandina

INDIANA JONES E L’ULTIMA CROCIATA

È senza dubbio il film più conosciuto quando si parla di Giordania. Non si può dimenticare la scena finale della cavalcata nella gola chiamata “SIQ” al calare del sole. Nel film, il Tesoro di Petra è il covo del Graal. Nella realtà, l’opera architettonica si può visitare solamente dall’esterno. Gli interni sono stati ricostruiti in uno studio di Londra.

Durante le riprese, li membri della troupe sono stati ospiti del defunto Re Hussein e della regina Nur.

 7sopravvissutoilocandinajpgSOPRAVVISSUTO – THE MARTIAN

Il film è stato girato per lo più a Wadi Rum.

I paesaggi pietrosi e la sabbia rossa hanno trasformato perfettamente lo sbalorditivo deserto giordano nell’attraente pianeta rosso.

Nella storia del cinema, Wadi Rum spesso si è trasformato in Marte, e questa non è stata la prima volta.

Nemmeno il famoso regista, Ridley Scott è un principiante della Giordania: questo è stato il suo quarto film girato nel paese della Mezzaluna Fertile.

THE HURT LOCKER7hurtlockerlocandina

Il film premio Oscar diretto da Kathryn Bigelow è stato girato in Iraq e racconta le vite di un gruppo di artificieri dell’esercito americano. Nel film, la capitale Amman fa da scenario principale per le parti ambientate a Baghdad, mentre le scene del conflitto e delle esplosioni sono state realizzate in una zona distante della Giordania, una decina di chilometri dal confine con l’Iraq. Le condizioni sul set non sono state facili, durante il giorno le temperature superavano di molto i 40° e una parte della troupe si è ammalata per via di un’intossicazione alimentare.

7privatewarlocandinaA PRIVATE WAR

Una pellicola molto bella, nonostante sia poco conosciuta. Il film mostra la vita della corrispondente di guerra Marie Colvin, interpretata da Rosamund Pike.

La giornalista ha seguito molte battaglie in prima linea, recandosi per diverse settimane o mesi in paesi come Sri Lanka durante la guerra civile, Afghanistan, Iraq, Libia e Siria, dove sfortunatamente è stata uccisa nel 2011 durante un attacco missilistico a sorpresa.

I Paesi menzionati, compreso lo Sri Lanka, sono stati “rappresentati” dalla Giordania, e questo perché alcuni di essi sono molto instabili politicamente.

LAWRENCE D’ARABIA7lawrencelocandina

Il film racconta la storia dell’agente segreto inglese Thomas Edward Lawrence, capo della rivoluzione araba contro l’impero ottomano , diventato poi Lawrence d’Arabia. E’ molto conosciuto in Medio Oriente, infatti ancora oggi alcune parti del deserto di Wadi Rum riportano il suo nome.

Oltretutto, galeotto fu il set: durante le riprese, il defunto re Hussein conobbe e si innamorò di Antoinette Avril Gardiner, una segretaria inglese che lavorava nel cast. I due si sposarono e lei divenne la Principessa Muna al-Ḥusayn e madre dell’attuale re in carica Abdullah II.

7zerodarklocandinaZERO DARK THIRTY

Un’altra pellicola diretta da Kathryn Bigelow.

Anche qui una parte delle scene che sembrerebbero girate in Pakistan, in realtà sono state fatte sempre in Giordania, non lontano dal confine con Israele e Siria.

Chi ha visto il film, si ricorderà sicuramente della crudele scena di tortura, molto forte e criticata.

Il palazzo utilizzato è un vero carcere, posto nelle vicinanze di Amman.

ROGUE ONE7rogueonelocandina

Per la gioia dei Fan di Star Wars, anche Rogue One, lo spin-off della famosa saga, è stato girato in Giordania.

Le scene realizzate a Wadi Rum sono le parti ambientate nel pianeta desertico di Jedha, dove la protagonista Jyn incontra il leader ribelle Saw Gerrera.

Viene mostrato il ponte roccioso di Kharaz, uno degli archi naturali più belli presenti nel maestoso deserto rosso giordano.

7TransformerslocandinaTRANSFORMERS – LA VENDETTA DEL CADUTO

Questa pellicola merita una citazione in questa lista di film girati in Giordania.

La crew di Transformers ha girato per ben 4 giorni nelle vicinanze a Petra e Salt, una cittadina a nord di Amman.

Il re Abdullah II è stato molto contento della richiesta, perché fan di questa saga di fantascienza.

In una delle scene del film si vede chiaramente il maestoso Monastero di Petra

PROMETHEUS7prometheuslocandina

Altra pellicola del grande Ridley Scott girata a Wadi Rum qualche anno prima di “The Martian”.

Nonostante un’ampia parte del prequel di Alien mostri le bellezze di luoghi nordici come l’Islanda o la Scozia, il deserto giordano fa da background principale a molte scene, riconoscibile per i suoi paesaggi aridi e pietrosi.

7aladdinlocandinaALADDIN

L’ambientazione live di Aladdin è stata girata in Giordania. Sul film sono state diffuse molte notizie, tra cui la simpatica presenza di Will Smith nel ruolo del Genio.

Parte della pellicola è stata girata a Wadi Rum.

Chi ha visto il famoso film d’animazione Disney, può immaginare che cosa apparirà nel bel mezzo di uno dei deserti più meravigliosi del cinema… 

ideeperviaggiare.it 

  • banner fabbricanti oro
  • banner 130x65 noassociati
  • bannercuktural news
  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies