Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2019
  • home-una-vita

MARINA CASTELNUOVO, UN GRAN PARTY PER RICORDARE L’ALLUNAGGIO

 ANNLisaMarinaLopopolo

Epocale, leggendario e per alcuni mitologico: l'allunaggio del 20 luglio 1969 ha visto i 3 astronauti statunitensi Neil Armstrong, Michael Collins e Buzz Aldrin sbarcare sulla luna come equipaggio della Missione Apollo 11. Il lancio avvenne 4 giorni prima e il punto di arrivo fu il Mare della Tranquillità nella conquistata Luna. Il ritorno avvenne il 24 luglio, con un atterraggio nell'Oceano Pacifico che è passato alla storia, come tutta la strabiliante impresa spaziale a cui ancora molti non credono come avvenuta nella realtà, lasciandola confinata nei contorni indefiniti dell'invenzione costruita ad arte. Quasi un miliardo di persone seguirono l'evento in diretta tv. Armstrong fu il primo a mettere il piede sul suolo lunare seguito da Aldrin.

23ANNMarinaBallantiniAndos

Il prossimo 20 luglio si celebreranno in tutto il mondo i 50 anni dall’allunaggio, che con la Missione Apollo 11 ha decretato Un piccolo passo per l’uomo, un grande passo per l’umanità”.

L'attrice e conduttrice ed oggi anche imprenditrice, Marina Castelnuovo - ovvero “l’altra Liz”, l’ “alter ego” di Liz, “Liz Taylor Bis” o “l’Ambasciatrice di Liz nel mondo”, come è stata a tratti battezzata nelle sue disparate, importanti e speciali ricorrenze in carriera - non si è fatta mancare nulla nel suo percorso artistico, che dura da ben 30 anni, ed ha personalmente conosciuto, diventandone amica, l’astronauta Buzz Aldrin. Si sono incontrati per la prima volta tantissimi anni fa a Parigi, in occasione del prestigioso Premio The Best di Massimo Gargia, facenti entrambi parte del Comitato d’Onore per eleggere e premiare ogni anno 10 uomini e 10 donne di eccellenza nel mondo dell’Arte, della Moda, della Cultura, dello Sport e dello Spettacolo. L'amicizia tra Marina e Buzz è durata attivamente tanto tempo e con l’avvicinarsi del 50esimo anniversario dallo sbarco lunare, Marina ha voluto ricordare a suo modo uno degli incontri umani più carismatici che la sua vita sotto i riflettori le ha permesso di vivere, anche se di jet set internazionale Marina ne ha vissuto veramente tanto. Ha calcato i red carpets di tutto il mondo, da Cannes alla Notte degli Oscar, dal Festival di Venezia a quello di Berlino, e sull'amarcord del sontuoso ricevimento già dato in passato in onore di Buzz Aldrin a Villa Liz di Varese (la sua Casa-Museo con i cimeli di una vita nello show-biz e dove accoglie personalmente tutti i suoi ospiti), Marina ha appena celebrato con un nuovo evento l'happening nel quale il celebre Astronauta accorse ad abbracciarla in Italia. 

ANN22MrinaAldrinCamicia

In questa foto Marina Castelnuovo è ritratta mentre rende le misure del collo di Buzz Aldrin in una boutique di Milano, dove andarono a fare shopping insieme quando l'astrinauta venne in visita in Italia e a Varese dalla sua amica Marina.

A distanza di 20 anni da quel primo ricevimento, con la valenza sia di fare da ponte verso i 50 anni di una impresa che ha cambiato la storia del mondo, sia di tirare fuori dal cassetto memorie e ricordi passati, Marina Castelnuovo ha dato un nuovo, secondo ricevimento in onore del suo amico: lontano, ma sempre vicino con il cuore. Il titolo? Around the Moon...omaggio a Buzz Aldrin. Around the Moon: dal titolo di una musica del noto direttore e compositore Franco Micalizzi, presente a Villa Liz insieme ad altri illustri ospiti, come il M° Vince Tempera, l'artista Dario Ballantini, lo sceneggiatore e scrittore Marco Tullio Barboni, il notaio Claudio Limontini Presidente del Gran Ballo delle Debuttanti alla Reggia di Venaria Reale. Immancabile negli eventi culturali di prestigio la presenza della Solidarietà: in questo caso, Onlus ospite del ricevimento è stata A.N.D.O.S. VARESE (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) di cui Marina è Testimonial, tramite il Presidente Luigi Gatta e la Vice Presidente Renata Maggiolini. Una cinquantina gli invitati selezionati per assistere al party lunare, che hanno applaudito a piu' riprese e provenienti dai campi piu' disparati; tra gli altri, la produttrice TV Mariaraffaella Napolitano, che ha portato grazia e charme femminile all'evento, la quale è giunta in compagnia dell’ ex concorrente del Grande Fratello 9 Laura Drzewicka e della modella Sofia Inglese, già finalista nazionale a Miss Italia e a Miss Mondo nell'anno 2017. La Dottoressa Nicoletta Romano, Direttrice di Living is Life, unica giornalista ad intervistare il celebre astronauta Aldrin nella sua venuta a Varese in occasione del primo party organizzato da Marina, ha chiacchierato a lungo con Diego Pisati, caporedattore spettacoli dello storico quotidiano indipendente d'informazione La Prealpina e a turno con tutti gli altri invitati; nel parterre anche presenze istituzionali come Gigi Farioli, Assessore e già Sindaco di Busto Arsizio e top manager come il Dr. Maurizio Quarta

ANN23congattaealtri

Ed è proprio con la Missione Apollo 11 che la nota Pasticceria Pirola di Varese, ha creato quel famoso 20 luglio 1969 uno dei più strabilianti aperitivi che ha chiamato Apollo 11, che capeggiavano al ricevimento dato da Marina a Villa Liz.

23lettera Buzz Aldrin

Per Marina Castelnuovo, Buzz Aldrin è rimasto sempre lo splendido ed aitante amico che ha conosciuto a Parigi e con il quale ha intrattenuto una amichevole corrispondenza. Alla domanda di che tipo di ricordo abbia di Buzz, Marina ha risposto che è sempre stato "persona adorabile, seria e rigorosa e a volte anche ironica; per moltissimi anni mi sono arrivati per posta deliziosi, “special” and “very americans” cartoncini di auguri, che conservo con affetto e grande cura. Proseguendo sull'onda dei ricordi, la frizzante Marina ha mostrato nel party privato della sua villa immagini, video e lettere, come la missiva da parte di Buzz, con lo stemma dell’Apollo 11 con l'aquila reale d'oro, quale ringraziamento per il primo ricevimento fatto in suo onore e al quale lui aveva presenziato. Eccezionale visione ad Around the Moon, di fatto un appuntamento tra Arte, Cultura, Imprenditoria e Solidarietà, con tanto di bartender acrobatici a disposizione degli invitati, è stata quella dello strabiliante buffet a tema "lunare" del Maestro Chef della Frutta Andrea Lopopolo. "Un buffet emozionale ed emozionante, con protagonista un grande Chef e tanta frutta intagliata e presentata come mai l'avete vista" - ha dichiarato la giornalista e Pr Lisa Bernardini, Presidente dell'Associazione Occhio dell'Arte che ha organizzato il ricevimento e nell'occasione assegnato a fine serata un Premio alla carriera alla “charmante” Marina, consegnatole dal Prof. Marco Eugenio di Giandomenico dell'Accademia di Belle Arti di Brera. "Il Maestro Chef della Frutta Andrea Lopopolo è una eccellenza italiana che vive in Abruzzo e che ha voluto presenziare nell'occasione celebrando da vero Artista l'importanza dell'ospite a cui era dedicata la serata, Buzz Aldrin: al centro dello strabiliante buffet da lui personalmente preparato troneggiava una anguria intagliata con il nome del protagonista assente, ma presente in ogni dove. Tutti i presenti alla fine della serata parlavano infatti di Buzz come se lo conoscessero davvero, rapiti dalla instancabile padrona di casa che ha mostrato foto, raccontato aneddoti, proiettato video e celebrato con affetto il suo amico lontano". 

ANN23libriAnnuario

Una serata memorabile non poteva che finire con un regalo prezioso per tutti gli invitati: una maxi cartolina d'Autore firmata dall'Artista Francesca Guidi, arrivata appositamente dalle Marche, dal titolo "Il Cosmo" e a serie limitata. 

Il commento finale di Marina Castelnuovo è stato: "Sono soddisfatta di aver celebrato Buzz a mio modo in questi giorni che ci separano dal festeggiare i 50 anni di un evento che ha cambiato la storia del mondo; a lui rivolgo il mio pensiero ed il mio affetto, che non sono mai venuti meno nonostante gli anni trascorsi e la distanza. Ho conosciuto nella mia carriera tantissimi protagonisti del jet set internazionale, e molti uomini carismatici, ma Buzz è uno tra quelli che hanno maggiormente segnato il mio cammino e la mia memoria".

https://drive.google.com/file/d/1m4DvvWtUdmkdTdj0Rn3cTdXqkKT18bvl/view?usp=sharing

http://www.dailymotion.com/video/x1usutf

All'evento è stato concesso il patrocinio dell'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi.

22trecionannuari

 

Credits evento AROUND THE MOON

www.marinacastelnuovo.comwww.villaliz.it - www.lisabernardini.it - www.occhiodellarte.org

- Pasticceria Pirola Apollo 11-  Varese

- Ditta 3S s.r.l. Giacomino Savioni - Distribuzione Automazione e Sicurezza – Castronno

- Allestimenti Pro Loco -  Castiglione Olona

- N&M Management- Milano  

- Graniero Parrucchieri Estetisti Make-Up Artist – Varese

- La Grotta del Sale.Bio Centro Benessere – Baraggia di Viggiù

- B&B Orchidea – Barasso

-Living is life - Quirici Editore - Barasso

- Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi - Roma

Dalla regione Abruzzo (Food)

- il  Maestro Chef della Frutta Andrea Lopopolo - Pane Fattoria Le Gemme - Olio Azienda Marco Lupi  

Dalla regione Lazio (Food and Beverage)

- Natura da baciare

- Azienda Vinicola Casale del Giglio 

Dalla regione Sardegna (Beverage)

- Acqua San Martino  

Le fotografie della serata sono state gentilmente concesse dal fotografo Massimiliano Salvioni della MM PHOTO MOVIE.

  • banner fabbricanti oro
  • banner 130x65 noassociati
  • bannercuktural news
  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies