Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2019
  • home-una-vita

L'ESERCIZIO CINEMATOGRAFICO PIANGE LA SCOMPARSA DI VALENTINA CORTESE

Le Associazioni dell’Esercizio Cinematografico Anec Anem Acec e Fice esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Valentina Cortese, una delle più grandi dive della storia dello spettacolo italiano. Attrice di punta del cinema italiano, insieme ad Alida Valli e Anna Magnani, sin dagli Anni Quaranta, dopo il debutto  sul grande schermo nel film “L'orizzonte dipinto” sarà per sempre ricordata per il suo primo ruolo di spessore, con l’interpretazione di Lisabetta ne “La cena delle beffe” di Alessandro Blasetti. Una carriera, quella di Valentina Cortese, costellata da successi, tanto in patria quanto all’estero, come “Effetto notte” di François Truffaut, per cui fu  candidata nel 1975 agli Oscar come attrice non protagonista. Una diva anche a teatro, grazie all’incontro con Giorgio Strehler, dove è stata protagonista di alcune delle messe in scena più apprezzate dello scorso secolo. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile per il mondo dello spettacolo.

  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies