Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2019
  • home-una-vita

ROMA LAZIO FILM COMMISSION al Festival di VENEZIA 76^ Edizione

25romalaziovenezia

Roma Lazio Film Commission è stata presente alla 76a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, negli spazi dell’Italian Pavilion per attività di incontro con operatori del settore e per la promozione dei film in concorso sostenuti dalla Regione Lazio con il fondo per le coproduzioni Lazio Cinema International e il Fondo Regionale per il Cinema e l’Audiovisivo.

Titoli alla Mostra:

Martin Eden” di Pietro Marcello di Avventurosa, presente In Concorso a Venezia 76 e che ha riscosso grande apprezzamento di pubblico e critica; il protagonista, Luca Marinelli ha vinto la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile;

Sole” di Carlo Sironi della Kino Produzioni, in Concorso Orizzonti, prosegue il suo percorso internazionale al TIIF - Toronto International Film Festival (Canada) e al Busan International Film Festival (Corea); l’attore Claudio Segaluscio è stato premiato con il NUOVOIMAIE Talent Award, assegnato al migliore attore emergente italiano tra i film presentati alla Mostra;

5 è il numero perfetto” di Igor Tuveri aka Igort di Propaganda Italia, alle Giornate degli Autori, ora nelle sale cinematografiche italiane;

Mio Fratello rincorre i Dinosauri” di Stefano Cipani della Paco Cinematografica presente alle Giornate degli Autori. Ha ricevuto il Premio “Sorriso Diverso Venezia”, per la valorizzazione dei temi sociali e umani, promosso dal Festival dei Tulipani di Seta Nera, manifestazione istituita da L’Università Cerca Lavoro con il sostegno di Regione Lazio e Roma Lazio Film Commission;

Vivere” di Francesca Archibugi della Lotus Production, Fuori Concorso, distribuito da 01 Distribution, nelle sale dal 26 settembre;

Sono stati inoltre presenti alla Mostra i documentari:

Cercando Valentina, Il Mondo di Guido Crepax” di Giancarlo Soldi di Bizef Produzione, presente nella sezione Notti Veneziane; “Fellini fine mai” di Eugenio Cappuccio di Aurora Tv, presente in Venezia Classici sezione Documentari; “Boia, maschere e segreti: l'horror italiano degli anni Sessanta”, di Steve Della Casa, In Concorso a Venezia Classic.

Il Comune di Maenza (provincia di Latina) è stato protagonista di due iniziative alla Mostra del Cinema: il cortometraggio “Nessuna è perfetta” di Isabella Weiss di Valbranca, con Elisabetta Pellini, sostenuto da Roma Lazio Film Commission, girato interamente nel borgo medievale, è stato presentato durante il festival alla presenza dei rappresentanti dell’amministrazione comunale, del Sindaco di Maenza Claudio Sperduti e del Direttore Generale di Roma Lazio Film Commission Cristina Priarone, e il progetto “Videocatechismo della Chiesa Cattolica” del regista Gjon Kolndrekaj prodotto da  CrossinMedia Grouop, presentato durante la Mostra presso la “Sala degli Stucchi” all’Hotel Excelsior, progetto in cui il Comune di Maenza è coinvolto con l’Associazione “Sacra Rappresentazione del Venerdì Santo”.

Roma Lazio Film Commission ha sostenuto il Premio Lizzani, promosso da ANAC - Associazione Nazionale Autori Cinematografici, giunto alla Quinta edizione. La giuria, composta dagli esercenti Giuseppe Longo del Cinema Kinemax di Gorizia e Serena Ciavarella e Fabio Amadei del Cinema Farnese di Roma, nominati ex aequo gli esercenti “più coraggiosi dell’anno”, ha premiato, tra i film italiani presenti alla Mostra, Nevia di Nunzia De Stefano. La cerimonia di consegna del premio, si è svolta alla presenza del Presidente della Biennale Paolo Baratta, del Presidente di Roma Lazio Film Commission Luciano Sovena, di Flaminia Lizzani e del Presidente dell’Anac Francesco Ranieri Martinotti.

 https://www.anac-autori.it/online/premio-lizzani-2019-v-edizione/

Il 30 agosto all'Italian Pavilion al Lido è stata presentata l’appItaly for Movies”, la nuova applicazione dedicata alle location italiane per la produzione cinematografica e audiovisiva, disponibile per il download gratuito negli store digitali Apple e Google. Una guida completa ed aggiornata che permette di viaggiare in maniera curiosa e innovativa alla scoperta dell’Italia e dei luoghi che fanno cinema. Italy for Movies è un progetto, nato nel 2017, della Direzione Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con IFC - Italian Film Commissions e gestito operativamente da Istituto Luce-Cinecittà.

https://www.italyformovies.it/news-detail.php?id=337&title=italy-for-movies-lapp-che-fa-ciak-disponibile-da-oggi

L’Italian Pavilion della 76° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia presso l’Hotel Excelsior al Lido di Venezia è stato realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con Anica, con il contributo del MIBAC e con la partecipazione di AFIC – APA - CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA – CNA - CREATIVE EUROPE - DOCIT - FESTA DI ROMA - FONDAZIONE ENTE DELLO SPETTACOLO - GIORNATE DEGLI AUTORI - ITALIAN FILM COMMISSION - SHORT FILM - ITALY FOR MOVIES - MIA – MIUR – SNCCI – SNGCI – UNEFA – CINECITTANEWS - DGCINEWS - 8½ - EYE SCREEN.

  • banner-christie

© 2001-2015 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies