Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2019
  • home-una-vita

UN APPELLO PER “ALICE FOR CHILDREN”, CURARE E SALVARE BIMBI USTIONATI

aliceimmagineverdeUna signora benemerita, Giusy Santoro, ci scrive: “Ho organizzato una raccolta fondi  insieme agli amici di Alice for Children. Sono 2 anni che conosco quest’associazione grazie a un progetto che abbiamo portato avanti nel 2017. E proprio nel 2017 sono stata a Nairobi per visitare le loro strutture (tre scuole primarie, una scuola di musica, due orfanotrofi). Quest’anno tra l’altro sono diventata mamma a distanza di Precious, una bimba di 4 anni. La piccola è rimasta gravemente ustionata da una pentola d’acqua bollente che è finita sul suo corpo mentre dormiva nella sua casetta, una stretta baracca di pochi metri quadri vicino una discarica di rifiuti. Come Precious anche Natalie Rose (4 anni), Fortunatus (8 anni), Quinta (5 anni) e altri 3 bambini, tutti piccoli ustionati che hanno dovuto subire importanti interventi chirurgici, bendaggi e ne dovranno avere ancora per riuscire a coprire il più possibile le cicatrici e, nei casi più gravi, riprendere l’uso di alcune parti del corpo. In Kenya però l’assistenza sanitaria è privata e molto costosa. Come mamma a distanza non potevo rimanere indifferente. Per questo ho deciso di attivarmi in prima persona”.

I bambini ringraziano tutte le persone che fino a oggi hanno fatto una donazione e tutte quelle che decideranno di donare, perché a Natale non c'è cosa più bella che rendere felici le persone bisognose, in particolare i bambini. Anche 5 euro possono fare la differenza. Grazie al programma di adozione a distanza e al progetto Alice for Health, la piccola Precious è stata ricoverata d’urgenza e, poche settimane fa, ha subito un intervento di chirurgia plastica per curare le cicatrici che, altrimenti, le avrebbero deturpato per sempre il viso. Ma i trattamenti e il percorso dopo un’ustione comportano tante spese. Un esempio?

20 euro = bendaggio ustione (ogni ustionato in genere ha bisogno di circa 5/10 bendaggi)

100 euro = un giorno di ricovero in ospedale (il ricovero dura circa una settimana a seconda del caso)

1000-2000 euro = costo dell’operazione chirurgica

“Come mamma a distanza farò il possibile per assicurare a Precious le cure necessarie perché si rimetta del tutto e possa tornare alla scuola materna, ma c’è bisogno di tutto l’aiuto possibile per permettere ad altri bambini gravemente ustionati di curarsi e tornare a divertirsi. Per questo è importante continuare a donare a questa campagna. Perché ogni euro conta…”

Per saperne di più e per aiutare questi bambini:

https://www.gofundme.com/f/rispondi-alla-chiamata-di-precious?utm_source=customer&utm_medium=copy_link&utm_campaign=p_cp+share-sheet

  • banner-christie

© 2001-2020 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies