Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • top cover
  • home-una-vita

CORONAVIRUS: L’AGIS ADERISCE ALL’APPELLO DEI MUSICISTI ITALIANI PER TORNARE IN SCENA 

 

L’AGIS – Associazione Italia Generale Italiana dello Spettacolo – aderisce all’appello lanciato dalle riviste "Amadeus", "Classic Voice", "L'Opera", "Musica", "Suonare News" e sostenuto da trenta musicisti e artisti italiani che chiedono al premier Giuseppe Conte di tornare in scena. 

Da Ennio Morricone a Ezio Bosso, da Maurizio Pollini ad Antonio Pappano, da Riccardo Chailly a Daniele Gatti, da Emma Dante a Cecilia Bartoli e Damiano Michieletto. Sono solo alcuni protagonisti della scena italiana dello spettacolo dal vivo sostenitori della lettera-appello promossa dalle riviste del settore musicale sulla piattaforma www.change.org (clicca sulla petizione). 

“Consapevoli dell'importanza di tutelare la sanità dei cittadini – si legge nell’appello -chiediamo al governo, quando deciderà di riaprire i servizi turistici, come la ristorazione all'aperto e l'ospitalità alberghiera, di autorizzare anche lo svolgersi di manifestazioni artistiche all'aperto, con le stesse precauzioni sanitarie e di distanziamento sociale. Uno stop più lungo rischia di essere fatale per un comparto artistico che è da sempre un fiore all’occhiello dell’Italia e un punto di riferimento per tutto il mondo”. 

L’appello si conclude con “la richiesta al ministero della Cultura di assicurare a tutte le istituzioni di produzione e diffusione dello spettacolo dal vivo le risorse necessarie per affrontare questo periodo di transizione e di sostenere le forze artistiche.” 

  • Baner Ehome

© 2001-2021 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies