Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2020
  • home-una-vita

Calvi Festival 2020: il 7 agosto due appuntamenti

La sezione Teatro apre con Gaia Riposati in scena con “Diva Navi” -  Nel pomeriggio arriva anche a Calvi dell’Umbria il format di successo ‘Riavviaitalia Live” -

25calviposter

Alle ore 18.00, dal giardino del Monastero (ingresso libero) i partecipanti inizieranno una conversazione itinerante lungo le vie del paese.

Alle ore 21.15 nel Giardino del Monastero (biglietto d’ingresso tre Euro ): spettacolo teatrale onirico. Un Battello, la sua navigazione, che si trasforma continuamente in una narrazione di avventure mirabolanti e visionarie

Il Calvi Festival, entrando nel vivo della programmazione, propone, per la giornata di venerdì 7 agosto, due eventi dedicati alla sezione Teatro.

Alle ore 21.15, nel Giardino del Monastero, andrà in scena lo spettacolo “Diva Navi”  di e con Gaia Riposati. Lo spettacolo è tratto da un racconto di Alain Fleischer. Allestimento multimediale di Massimo Di Leo, musica di Marco Valabrega. Biglietto d’ingresso: Euro 3 (tre). Un Battello, la sua navigazione, che si trasforma continuamente in una narrazione di avventure mirabolanti e visionarie. Uno spettacolo onirico che mette in gioco i linguaggi, in equilibrio sul filo della memoria proiettata, fra parola, immagine e note, fra teatro, arte e tecnologia, sul filo teso fra realtà e immaginazione, fra presenza e assenza pervasiva, fra la performance di Gaia Riposati sul palco nel cuore di Calvi e le note della viola e del violino in collegamento On“Live” attraverso la rete.

Subito prima, alle ore 18.00 (ingresso libero), si svolgerà "RiavviaItalia live " walkabout-esplorazione partecipata radionomade condotta da Carlo Infante (esperto di perfoming media e fondatore di Urban Experience) con Massimo Di Leo e Gaia Riposati. Un format che sta attraversando l’Italia toccando varie città e paesi: camminare e improvvisare fra ragionamento e immaginazione partendo da una base. Dal Giardino del Monastero i partecipanti procederanno per le vie del paese e grazie a un sistema radio, inizieranno un percorso all’interno di Calvi, camminando e parlando, distanziati, esploreranno delle ‘storie’ e non solo i luoghi. Una “esplorazione che coniuga le passeggiate e le conversazioni con le complessità inedite del performing media-storytelling, in cui la narrazione è inscritta nell'azione multimediale radio-nomade”. Si passeggerà quindi lungo le vie del paese conversando e, raggiunti dei punti particolari (con un affaccio ai gioielli del Monastero a partire dal ritratto di Cristina di Svezia, una delle donne più importanti della storia), tutti i partecipanti si soffermeranno e si confronteranno su realtà locali e su diversi argomenti di attualità che ne scaturiranno, immaginando e proponendo interventi per la ripresa. “Il tema della conversazione itinerante sarà RavviaItalia.it una piattaforma che da marzo (in pieno Lockdown) ha raccolto idee per il riavvio del Paese, perché non sia una semplice ripartenza”. Insomma, una sorta di moderna Agorà itinerante.

Tutti gli eventi del Calvi Festival si svolgeranno nel suggestivo Giardino del Monastero delle Orsoline (ingresso da Piazzetta dei Martiri). Il Calvi Festival si svolgerà nel rispetto delle vigenti regole di sicurezza anti-covid-19 perciò il numero di presenze fisiche sarà limitato e l’accesso sarà consentito soltanto previa prenotazione.

Per lo spettacolo “Diva Navi” il biglietto d’ingresso è di Euro 3 (tre) prenotabile  su vivaticket.com oppure telefonando o recandosi direttamente presso il Punto Informazioni Turistiche in piazza Mazzini n° 14 a Calvi dell’Umbria (Terni) Per partecipare al format “RiavviaItalia”, invece, l’ingresso è gratuito ma è comunque obbligatorio prenotare tramite il Punto Informazioni Turistiche che osserva il seguente orario di apertura al pubblico: mattino 10/13; nel pomeriggio un’ora prima degli eventi. Numero telefonico del Punto Informazioni Turistiche: 3339615741.  

Sito ufficiale: www.calvifestival.it

  • Baner Ehome

© 2001-2020 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies