Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • top cover
  • home-una-vita

Fino al 14 luglio 2021 arriva a Forte dei Marmi CinemaDaMare

Il più grande raduno internazionale di aspiranti filmmaker per una staffetta di cinema tra produzione, workshop e visione

Nell’Estate 2021, Forte dei Marmi diventa capitale del nuovo cinema fino al 14 luglio con CinemaDaMare, il più grande raduno internazionale di giovani filmmaker, con 50 cineasti provenienti da 30 paesi. Italia, Slovenia, Spagna, Guinea, USA, Marocco, Argentina, Cile, Germania, Francia, Canada, Inghilterra, Venezuela, Grecia, Messico, Perù, Siria, Russia, Brasile, Colombia, Finlandia, Pakistan, Libano, Cina, Portogallo, Turchia, Iran, Romania, Georgia, Danimarca per 5 giorni di cinema no-stop in cui il cuore della Versilia si trasforma in set a cielo aperto, incastonato tra mare e monti, tra lusso e semplicità, facendo incontrare le future leve della cinematografia internazionale in una delle mete italiane più note al mondo.

Una settimana in cui respirare cinema in ogni angolo di città; una staffetta di visioni, di nuove produzioni, inediti set cinematografici tra natura e cultura e masterclass aperti e gratuiti, per una carovana che vuole coinvolgere tutti nel grande gioco del cinema, spaziando dalle proiezioni all’aperto in riva al mare, fino a giungere tra le strade e i vicoli, tra giardini e botteghe storiche.

Per la sua diciannovesima edizione, CinemaDaMare sceglie così una tappa che, già in precedenza set di grandi produzioni, si prepara a mostrare un altro volto, affidato proprio alle nuove generazioni che, lavorando gomito a gomito dall’ideazione alla realizzazione di 10 mini-pellicole, proporranno uno sguardo rinnovato sul territorio.

Partenza domenica 11 luglio a Piazza Dante con la proiezione di “Lontano da   qui”, di Sara Colangelo; ancora proiezioni lunedì 12 e martedì 13 luglio con “Il viaggio di Yao”, di Philippe Godeau e “Le invisibili”, di Louis-Julien Petit. Grande chiusura il 14 luglio con la serata dedicata alla Weekly Competition di Cinemadamare 2021, con la proiezione di tutti i filmati e di tutte le clip che i filmmaker avranno girato nella città di Forte dei Marmi. E poi ancora 96 ore di immersione nel cinema, passeggiando tra set e location inedite, workshop e masterclass.

Ospite d’onore: Fàtima Vilà, CEO di FX Animation di Barcellona, inserita tra le 100 migliori scuole d’animazione del mondo.

Per il 2021, Cinemadamare si fermerà, con la sua Carovana di giovani filmmaker italiani e stranieri, una settimana in ogni tappa per un totale di 3 mesi e 7500 chilometri: dalla Sicilia al Piemonte, dal Lazio alla Toscana e così via. Ospiterà gratuitamente e complessivamente, oltre 150 giovani cineasti provenienti da tutti i continenti con l’obiettivo di produrre film di massimo 10 minuti in ogni location, in rete e partnership con 47 tra Università e Scuole di Cinema. Tappa finale a Venezia, nel corso della Mostra del Cinema, dove – nello Spazio “Italian Pavillon” organizzato dallo “Istituto Luce Cinecittà”, presso Hotel Excelsior” - verranno proposti i migliori film prodotti nel corso di tutto il lungo giro d’Italia.

Per info e prenotazioni: www.cinemadamare.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piazza Dante Alighieri, 55042 Forte dei Marmi LU - Villa Bertelli, Via Giuseppe Mazzini, 200, 55042 Forte dei Marmi LU

  • Baner Ehome

© 2001-2021 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies