Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • top cover
  • home-una-vita

GABRIELE MAINETTI PER HEARST MOVIE CONFIDENCE - DEL CINEMA TI PUOI FIDARE 

IL CINEMA : SPAZIO APERTO ALL’EMOZIONE

E’ il claim per la campagna di comunicazione che evoca la vera forza della sala cinematografica: il luogo che sa trasformarsi da spazio chiuso a orizzonte senza limiti di emozione e immaginazione. Il luogo che diventa un’ esperienza condivisa. Riallacciare i fili fra il pubblico e la sala, creare desiderio di cinema sul grande schermo è l’obiettivo della campagna firmata da Gabriele Mainetti per “ Hearst Movie Confidence - Del cinema ti puoi fidare”. Un progetto a cui Hearst dedica ( giovedì 9 settembre) un pomeriggio e una serata esclusiva nella cornice del festival veneziano, una cover speciale di Esquire e un piano di comunicazione su scala nazionale15 2spotmainetti

Un gruppo di bambini attraversa il grande schermo di una sala cinematografica per entrare in un mondo di natura, stupore e magia. È l’immagine simbolo di Movie Confidence “Cinema. Spazio aperto all’emozione”, la campagna di comunicazione voluta fermamente da Hearst come caposaldo del proprio progetto “Movie Confidence - del cinema ti puoi fidare” e firmata dal regista Gabriele Mainetti

La campagna - lanciata ufficialmente dalla 78° Mostra del Cinema della Biennale di Venezia con l’obiettivo di arrivare a più persone possibili, specialmente al pubblico più giovane che costituirà il futuro delle sale -  sarà al centro di una serie di attività, a cominciare da Venezia questo 9 settembre: la presentazione pomeridiana nello spazio culturale della Fondazione Ente dello Spettacolo e una serata dedicata alla celebrazione della cultura “ dal vivo”. Un evento esclusivo realizzato da Hearst in collaborazione con Banco BPM e Banca Aletti, banca private e centro di investimento del Gruppo Banco BPM.

Padroni di casa dell'evento, Giacomo Moletto, CEO Hearst Italia, e Piera Detassis, Editor at large Cinema&Enterteinment di Hearst che ospiteranno Gabriele Mainetti e il cast del suo film Freaks out in concorso alla 78° Mostra del Cinema della Biennale di Venezia, oltre ai sostenitori del progetto Movie Confidence e ad altri protagonisti del Festival. Cuore della serata sarà l'esperienza insostituibile della cultura dal vivo, simboleggiata dalla campagna di comunicazione “cinema- spazio aperto all’emozione”, dalla performance musicale live di Leo Gassmann e da una esclusiva visita guidata notturna alla basilica San Marco che verrà offerta a tutti gli ospiti.  

La campagna “cinema spazio aperto all’emozione” continua il suo percorso con una vera e propria cover evento del magazine Esquire in edicola dal 16 settembre e con uno speciale dedicato a Gabriele Mainetti. 

Mainetti ha voluto mettere i bambini al centro della campagna di comunicazione: li vedremo “conquistare” gioiosamente lo schermo di un cinema e accendersi di stupore di fronte alle storie che contiene.  “Sono la parte più incontaminata di noi - rivela il regista ad Esquire -  Nei miei film c’è sempre quel momento in cui i bambini o in generale i più giovani devono trovare il modo di fare il salto. Il cinema nella sua essenza è anche questo, voler entrare nelle storie, tuffarsi nello schermo, da spettatori completamente rapiti”.

Nei mesi di settembre, ottobre e novembre la campagna Movie Confidence continuerà a diffondersi  grazie alla distribuzione su tutti i mezzi di Hearst, print e digital, alla trasmissione sui maxi schermi a Roma e Milano di Urban Vision, media company leader nei restauri sponsorizzati, sugli schermi del circuito The Space e UCI Cinemas

Movie Confidence è un progetto editoriale mirato a sostenere il cinema e i prodotti audiovisivi e la loro fruizione, in sala e in ogni forma, con l’obiettivo di generare consenso, fiducia e desiderio nel pubblico. Un progetto  articolato, declinato in diverse iniziative nel corso dell’anno, avvalendosi dell’esperienza di Piera Detassis Editor at large Cinema & Entertainment di Hearst che dall’inizio dell’anno ha coinvolto una audience complessiva di 7,2 milioni di contatti attraverso numerose iniziative, alcune delle quali alla stessa Mostra del Cinema di Venezia. 

Giacomo Moletto CEO di Hearst Italia commenta così l’importanza della presentazione: “Questa giornata è il coronamento di un lungo impegno che abbiamo preso con il mondo del cinema e della cultura ancora prima che la pandemia ci allontanasse dalle sale e siamo grati a Gabriele Mainetti per aver dato forma a questo sogno condiviso. Un impegno che certamente non terminerà oggi: Hearst sarà sempre al fianco del cinema in particolare promuovendo  l’eccellenza del cinema italiano, i suoi attori, registi, ma anche le straordinarie figure di professionisti che lo rendono grande dietro le quinte e che ci sono invidiati da tutto il mondo.  Il lockdown si è trasformato in un’opportunità globale per il nostro cinema ed è il momento di sostenerlo con più forza”.

Movie Confidence è un progetto Hearst a supporto del cinema in collaborazione con: 01 Distribution, EaglePictures, Lucky Red, Medusa Film, Vision Distribution, AGIS - Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, ANEC - Associazione Nazionale Esercenti Cinema, ANICA - Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali, FICE, Federazione Italiana Cinema d'Essai.

  • Baner Ehome

© 2001-2021 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies