Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • top cover
  • home-una-vita

Via Margutta ospita il "Premio Dante Sommo Poeta

25Gruppo5

In un tardo pomeriggio di inizio autunno si è inaugurata la mostra “Premio Dante Sommo Poeta” presso la galleria internazionale Area Contesa, organizzata dal critico d’arte Pasquale Di Matteo, con la collaborazione di Sabina Fattibene, un omaggio a Dante Alighieri nell'anno 2021, in cui si commemorano i 700 anni della sua morte.

15Sabina Fattibene e Vera RossiL’evento, terza tappa di un viaggio itinerante iniziato a Firenze e proseguito a Milano, è stato anche occasione per premiare i vincitori: primi classificati Andreas Mcmuller, fotografo dalla grande sensibilità, e Nelly Fonte per la sezione poesia.

Dopo l’introduzione della coordinatrice organizzativa di questa terza tappa, Sabina Fattibene, e il gradito saluto dell’ospite d’onore della serata, il Principe Guglielmo Giovanelli Marconi, (che ha rivelato una sua parentela consanguinea, con un discendente degli Alighieri) la parola è passata al critico Pasquale Di Matteo, che ha fatto una panoramica dell’espressione stilistica di ciascun artista in esposizione.

Di Matteo ha anche spiegato come abbia creato un evento per ricordare non tanto la produzione artistica dantesca, ma il ruolo di innovatore del Sommo poeta, giunto a codificare un nuovo linguaggio per la stesura della Commedia.

Proprio per questo, sono stati selezionati 14 artisti orientati al futuro, ma con un occhio di riguardo alla tradizione culturale italiana, sono: Martina Capocasa, Marcos Gutierrez, Massimiliano Sciuccati, Bruna Borghi, Nelly Fonte, Serena Pescarmona, Andreas McMuller, Giuliana Ambrosecchia, Liliia Kaluzhhyna, Carla Bertoli, Teresa De Sio, Sirio, Francesco Buscaini, Mario Ghizzardi.

A premiare i vincitori e a consegnare gli attestati ai pittori in esposizione è stato il Principe Giovanelli Marconi e il Marchese Giuseppe Ferrajoli. E’intervenuto anche il prefetto Fulvio Rocco, insieme ad un folto pubblico di intenditori, e appassionati d'arte.

(Foto by Fabio Nori)

  • Baner Ehome

© 2001-2021 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies