• top cover

NASCE IL CIRCUITO INTERNAZIONALE CINETOUR

TRA I FONDATORI ANCHE L’INTERNATIONAL TOUR FILM FESTIVAL                                    

Con l'incontro internazionale che si ìè tenuto a Istanbul il 24 novembre 2022, è stato istituito il Comitato Internazionale dei Festival del Cinema Tematico Sostenibile (CINETOUR), aperto a tutti i Paesi membri delle Nazioni Unite, con il sostegno dell'UNESCO e del Consiglio d'Europa. I lavori sono stati aperti con il saluto del Direttore del Consiglio d'Europa, sede di Venezia, Sig.ra Pavan. All'incontro hanno partecipato 30 membri fondatori provenienti da 19 paesi membri. Il comitato CINETOUR, che si propone di riunire festival cinematografici tematici, registi, artisti, rappresentanti dei media-cultura-arte e tante importanti personalità del mondo che fanno dell'AGENDA 2030 delle Nazioni Unite il loro punto fondamentale, è il primo e unico comitato al mondo in questo senso.

Una missione importante 

CINETOUR ha intrapreso un compito importante come comitato di festival cinematografici SOSTENIBILI più completo al mondo. Oggi vengono organizzati molti festival con molti temi come cultura, arte, turismo, sport, salute, natura, pace, tecnologia e giovani. Lo scopo principale di CINETOUR è promuovere, sostenere e riunire questi festival su una piattaforma comune. Il dialogo e la cooperazione tra i festival creeranno una struttura sostenibile. Oltre ai festival di fama mondiale, anche i festival cinematografici tematici organizzati a livello regionale sono di grande importanza per la promozione di paesi, regioni e città. La sinergia che verrà creata dall'unione di tutti questi festival fornirà un'importante energia per l'industria culturale-artistica e cinematografica

Culture diverse, paesi diversi si riuniscono sotto lo stesso tetto

I festival organizzati in tutto il mondo rappresentano culture diverse, lingue diverse e paesi diversi. CINETOUR mira a creare un messaggio comune in questo mondo multiculturale. In questa piattaforma in cui diversi paesi si incontrano, il linguaggio comune sarà la cultura, l'arte e i festival. Tutti i paesi potranno esprimere i propri problemi, bisogni e obiettivi creando ponti di comunicazione tra festival. Verrà fornito sostegno all'industria cinematografica, ai registi e ai media. Country manager, potenti istituzioni e marchi saranno supportati per supportare i festival. Saranno supportati i festival di nuova costituzione e creati calendari dei festival internazionali. Sarà fornito sostegno per la risoluzione delle crisi settoriali tra paesi e verrà creata un'autorità in cui festival, registi e rappresentanti di tutto il mondo possano comunicare. Verrà data priorità ai valori etici e fondamentali sanciti dalle Nazioni Unite e stabiliti dalle convenzioni internazionali. Questi includono l'uguaglianza, la pace nel mondo, il dialogo interculturale, i diritti delle donne, il sostegno ai giovani e lo sviluppo di progetti per i bambini. In questo contesto, tutti i membri sono tenuti a rispettare e attuare queste regole. In questo modo, crediamo che si formerà un comitato mirato a sensibilizzare queste tematiche.

Inizia un nuovo gioco di squadra nel campo del cinema e dei festival

Uno degli obiettivi principali del comitato è garantire che tutti i membri abbiano pari diritti. Su questa piattaforma in cui si incontrano culture diverse, tutti i membri lavorano con la stessa energia e hanno successo insieme sviluppando un linguaggio comune. Fondata con una struttura democratica, CINETOUR ha una struttura gestionale in cui ogni paese può avere voce in capitolo. Progetti internazionali in diverse branche saranno sviluppati con i gruppi di lavoro istituiti all'interno del comitato. Tutti gli Stati membri saranno in grado di sviluppare e attuare congiuntamente progetti in dialogo. Molti progetti internazionali saranno integrati nei festival durante tutto l'anno e i festival saranno sostenuti creando un'energia in costante sviluppo, progettuale e innovativa. Il primo passo è il festival dei festival... Dopo la costituzione del comitato, ora è il momento del Congresso Internazionale CINETOUR a cui saranno invitati i festival cinematografici di tutto il mondo oltre a tutti i paesi membri, che si terrà ad Antalya/Turchia dall'8 al 12 maggio 2023 a cui parteciperanno registi, produttori, media rappresentanti, influencer, fotografi, artisti, rappresentanti di settore e personaggi politici. Nella manifestazione si terranno congressi, conferenze, workshop, mostre, concerti, escursioni, fiere e cerimonie di gala. Questa manifestazione, alla quale parteciperanno ospiti di fama mondiale, crea un'importante occasione per individuare i problemi, le esigenze e le soluzioni dei festival cinematografici e dell'industria cinematografica. Un focus particolare sarà dedicato alla rete delle città creative dell'UNESCO, agli itinerari culturali europei del Consiglio d'Europa e al nuovo progetto della Via della Seta.

Tanti festival dal Nepal a Los Angeles, dall'Africa all'Asia si incontrano sotto lo stesso tetto, come voluto dalle Nazioni Unite: partnership internazionale e condivisione di valori. L'obiettivo principale del comitato CINETOUR, che ha raggiunto i 30 membri durante la sua costituzione, è riunire tutti i festival con obiettivi sostenibili nel 2023. Molti festival cinematografici in tutto il mondo sono pianificati a breve termine e hanno successo a livello locale. Il nostro obiettivo è sostenere i festival pianificandoli a lungo termine. Le principali esigenze dei festival sono trovare film, registi e artisti di successo. E il comitato CINETOUR crea un'importante piattaforma che li riunisce. Molti festival si sono svolti online durante la pandemia. E molti di loro hanno bisogno di un budget. Il comitato CINETOUR lavorerà per fornire supporto logistico e organizzativo a molti festival. Lo scopo dei festival non dovrebbe essere solo quello di premiare i film. Devono raggiungere un pubblico più ampio migliorandone i contenuti, coinvolgendo in particolare i giovani. In questa fase, CINETOUR rafforzerà la condivisione tra i paesi membri facendo in modo che un piccolo festival regionale possa rivolgersi al mondo intero. 

Una squadra forte 

20cinetourpresident

Con le decisioni prese nella riunione di fondazione, Can Saraçoğlu è stato nominato presidente del Comitato CINETOUR. Ha una significativa esperienza come regista per 25 anni e presidente di festival cinematografici internazionali per 15 anni. Ha preso parte come giuria a 150 festival cinematografici in 45 paesi. Grazie al suo forte legame con i festival cinematografici e con i loro presidenti, ha deciso di fondare questa importante organizzazione, coinvolgendo anche l'UNESCO e il Consiglio d'Europa. L'egida di queste prestigiose istituzioni internazionali rende CINETOUR un'entità di prestigio globale, che attira l'interesse di tutto il mondo.

Saraçoğlu: "credo nella fiducia, nella solidarietà e nel gioco di squadra. Stiamo facendo il primo passo per un comitato sostenibile. Vorrei ringraziare le istituzioni che ci sostengono, tutti i membri e i paesi che mi hanno sostenuto in questo importante passo. Vogliamo diventare un punto di riferimento per tutto il mondo dei Film, cinema, media e festival, ma dobbiamo lavorare sodo per questo. Analizzeremo e risolveremo insieme tutte le esigenze. Firmeremo insieme progetti, organizzazioni e festival di successo. Perché CINETOUR è una squadra forte. Diamo il benvenuto ai nuovi membri di CINETOUR. La nostra unica condizione è la fiducia e la sostenibilità con le quali creeremo anche un riferimento importante per la pace nel mondo. Ognuno socio fondatore di CINETOUR è un nome di successo e importante nei propri paesi. Dalle coste oceaniche del Portogallo alle vette del Nepal. Siamo pronti a sostenere qualsiasi festival cinematografico nel mondo. Stiamo lavorando per lasciare un mondo migliore ai nostri bambini e ai nostri giovani" 

Il consiglio del comitato CINETOUR è composto da:

*Can Saraçoğlu / Presidente (Turchia) 

*Maurizio Aronica /Direttore generale (Italy)

*Carlos Sargedas / Direttore (Portogallo)

*Pat Battistini / Direttore (USA)

*Irina Khangoshvili / Direttore (Georgia)

*Diana Ashimova / Direttore (Kazakistan)

*Anna Kurinnaja / Direttore (Ucraina) 

Membri Fondatori: 

Piero Pacchiarotti (Italy), Azer Garib (Azerbaigian), Nisha Shrestha (Nepal), Lena Lenzen (Timor Est), Scuro Basheski (Macedonia), Wolfgang Huschert (Germania), Enrique Lepehne (Germania), Yerzhan Jumabekov (Kazakistan), Ginestra Marcucci (Italy), Muhammed Rhafrhouf (Marocco), Proshoon Rahman (Bangladesh), Antonio Urano (Brasile), José Simon Martinez (Spagna), Juca Fonseca (Brasile), Dalil Belkhoudir (Algeria), Mohammed Al-Kindi (Oman)Jaswant Shrestha(USA), Zbigniew Zmudzki (Polonia),  Marcello Zeppi (Italy), Davide Manganaro (Italy), Alessandro Loprieno (Italy)

CINETOUR - Comitato internazionale dei festival cinematografici tematici sostenibili Telefono:+905052967003 /+902164644541 / Palmiye Street No:12/3 Küçükyalı İstanbul / Türkiye www.cinetour.org /Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  • Baner Ehome

© 2001-2023 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001

Informativa sull'utilizzo dei Cookies
Informativa Privacy