Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

  • annuario 2020
  • home-una-vita

PASTICCERIA SALENTINA INCONTRA IL CINEMA

 

 

donatopatissiers.jpg
 

PASTICCERIA SALENTINA, prima ed unica a produrre nella Capitale prelibatezze dolci e salate dello splendido Salento, incontrerà il Cinema nella splendida cornice di Spazio Novecento il 19 ottobre prossimo, in occasione della Manifestazione "Medaglie d'Oro - Una Vita per il Cinema", il prestigioso Premio fondato da Alessandro Ferraù nel 1954, tornato ai grandi fasti nel 2009 dopo un periodo di assenza, e organizzato con assoluta maestria da Paolo e Alessio Collalunga, ovvero APS Advertising e Associazione Una Vita per il Cinema, con la collaborazione del Centro Studi di Cultura Promozione e Diffusione del Cinema che del premio è titolare.

pasticciotti.jpg

Donato Perrone e Rocco Zezza , i due patròn della Pasticceria Salentina che è ubicata in Via Lago Tana 51 e ogni giorno propone suggerimenti gastronomici e dolciari di straordinaria qualità, offriranno agli ospiti di Medaglie d'Oro - Una Vita per il Cinema i loro inimitabili "Pasticciotti Leccesi" (provare per credere), e aspettano tutti nella loro sede per mostrare la grande quantità di prodotti realizzati per la delizia dei sempre più numerosi clienti.

Perrone e Zezza sono entrambi diplomati  alla scuola alberghiera di Otranto ed hanno una bella storia di giovani imprenditori con mille idee innovative: “Ci siamo conosciuti nel 1995 ad un corso post diploma in Food & Beverage Manager. Dopo questa esperienza abbiamo lavorato insieme in varie zone d'Italia fornendo consulenze e sovrintendendo all’avviamenti di vari locali, fino ad arrivare a Roma come docenti di cucina e pasticceria presso la Scuola Alberghiera.

salared15.gif

  “Da quel momento – spiegano - abbiamo cominciato a studiare il territorio su cui lavoravamo, per capire quale fosse il modo migliore per emergere creando qualcosa di nuovo per sfidare la grande concorrenza. il risultato dei sondaggi è stato l'apertura della prima ed unica pasticceria salentina della Capitale, in Via Lago Tana appunto, nel cuore del cosiddetto “Quartiere Africano”. Tale scelta imprenditoriale – aggiungono Rocco e Donato -  nasce dalla nostra personale esigenza di dare a tanti salentini quel prodotto tipico che qui a Roma non si trova. Le nostre specialità sono moltissime: il Pasticciotto leccese classico, quello all'amarena, e il Pasticciotto Obama con crema e nutella.

donatospallaspalla.gifSuccessivamente sono nate le varianti alla banana e nutella, al pistacchio e nutella, alla cotognata, alla nocciola, alla ricotta e gocce di cioccolato; ed inoltre: le Carteddhate o cartellate al miele o al mosto cotto, i Mostaccioli, i Cornetti leccesi, la Pasta di mandorla fatta da noi, sia cruda che cotta, e per citare qualcosa di salato: i Rustici leccesi, i Calzoni fritti, i Guanciali, le famose Pittule.“E vogliamo segnalare ancora: la Torta delizia, la Torta conchiglia, i Fruttoni classici e quelli granellati, le Zeppole di San Giuseppe, gli Agnelli di pasta di mandorla pasquali, e tante altre prelibatezze, incluso il nuovissimo Pasticciotto al Gelato. 

 

 

 

Nelle foto di  questo servizio, dall'alto: Donato Perrone, Barbara Desolda, Zeljko Petrovic, Ferdinando Balistreri, i celebri "Pasticciotti", la magnifica sala di Spazio Novecento che ospiterà la manifestazione, e ancora Donato Perrone con Barbara Desolda

 

servizio, dall'alto:
  • Baner Ehome

© 2001-2020 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini
Corso di Francia 211 - 00191 Roma
P.IVA 04532781004

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Informativa sull'utilizzo dei Cookies