Il giovane Luca Di Sessa è il vincitore del contest YOUNG BLOOD

 23Luca Di Sessa

Luca Di Sessa

Rivolto a talenti emergenti e ideato da Alice nella Città e dalla talents factory DO Cinema in partnership con Marateale 2023 

Il giovane Luca Di Sessa è il vincitore della seconda edizione del progetto Young Blood, primo contest sul mestiere dell’attore, interamente dedicato a giovani talenti emergenti, lanciato da Alice nella Città e dalla talent factory DO Cinema, in partnership con Marateale 2023

Venti anni, di Fenza, Luca Di Sessa è stato giudicato il miglior talento emergente dalla giuria composta dal regista Paolo Strippoli, dagli attori Lorenzo Richelmy Rosabell Laurenti Sellers, dalla produttrice Annamaria Morelli, dalla casting director Barbara Giordani. Questa la motivazione: “Per l'evidente sensibilità artistica, benchè espressa con una tecnica attoriale ancora acerba che attinge naturalmente al proprio mondo emotivo e lascia intravedere il talento e le sue potenzialità espressive”.

25Luca Di Sessa con giuria e organizzatori Young Blood

Luca Di Sessa con giuria e organizzatori Young Blood

A Luca Di Sessa va il Premio Alice nella Città Young Blood del valore di 3000 euro, la cerimonia di premiazione si terrà a Roma durante la 22esima edizione di Alice nella Città. Menzioni speciali sono state assegnate anche a Ilenia Ginefra Giulia Ercolini.

Il vincitore del contest è stato scelto tra 15 giovani talenti (7 ragazzi e 8 ragazze)  selezionati, su tutto il territorio europeo tra oltre 100 aspiranti attori e attrici, da una commissione composta da rappresentanti delle associazioni che riuniscono agenti e casting director a livello nazionale: Giorgia Vitale di ASA (Agenti Spettacolo Associati), Matteo Lipani di LARA (Libera Associazione Rappresentanti Artisti) e Chiara Polizzi di UICD (Unione Italiana Casting Director), insieme a Fabia Bettini e Gianluca Giannelli direttori di Alice nella Città e al manager Daniele Orazi promotori del contest.

Young Blood è anche un percorso grazie al quale, dal 26 al 28 luglio, i 15 ragazzi e ragazze hanno avuto la possibilità di entrare in contatto con il mondo del cinema attraverso provini, incontri e masterclass con registi, sceneggiatori, produttori, casting director nel corso della manifestazione lucana.

Particolarmente partecipate le masterclass sul mestiere dell’attore con Lorenzo Richelmy e con Carlo Verdone e quella con il produttore Tarak Ben Ammar che ha deciso di abbracciare il progetto a partire dal prossimo anno offrendo la possibilità al vincitore della futura terza edizione del contest di avere un ruolo in una delle produzioni di Eagle Pictures.

(Fonte foto: Ufficio stampa Alice nella Città)

© 2001-2023 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001