La moda, l'estate, i colori... A tu per tu con la designer Grazia Urbano

Intervista alla stilista Grazia Urbano  
19graziaurbano
 
- Quali sono i colori di questa estate?  
  
I colori che ho scelto per la nuova collezione summer, sono: il giallo,  che oltre ad essere il colore del sole è anche quello dell'anima e indica il buonumore e la spensieratezza. Il verde, che simboleggia la perseveranza e la fiducia in sé stessi, trasmette amore per tutto ciò che riguarda la natura. Il bianco che rappresenta la purezza, la pace ,la libertà per un nuovo inizio, il turchese che è il colore della calma, dà la sensazione di dolcezza e vitalità. 
   
- Quali sono le tendenze di questa stagione? 
  
Per le tendenze della  stagione estiva, ho cercato di avvicinarmi alle esigenze delle donne,  la mia proposta per la stagione estiva sono: gonnelloni ampi in cotone e pizzo, camicie, abiti in pizzo e tulle, con trasparenze vedo non vedo, per donare carattere ed eleganza ad un look  semplice.  Infine: gli abiti di Haute Couture frutto della creatività in paillettes e piume per la propria unicità. 
   
- I must di questo momento? 
  
I capi must heve dell'estate: le gonne ritorno alla femminilità, da quelle a sirena a quelle a ruota.  
La camicia bianca è tra i classici più presenti, rivisitata in mille modi, dalle dimensioni micro a quelle oversize fino a diventare maximum dress. 
   
- Autunno/Inverno quali sono le anteprime che puoi svelare a tutti i lettori? 
  
Per la collezione autunno/inverno: ho pensato alla cappa, un capo comodo elegante e caldo. Vi svelerò una piccola anteprima ,su alcuni dei tessuti che userò per la collezione autunno/ inverno ,  l' ecopelle sara' uno dei materiali a cui ho pensato,  per un design tutto da scoprire... 
  
Un caloroso saluto all'insegna di un'estate ricca di emozioni per tutti,  il nostro sale della vita!
 
(Testo e foto by courtesy Marianna Dima)

© 2001-2023 ANNUARIO DEL CINEMA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001